HOME

     
 
 
  • Toccata-Fantasia
     
     Toccata-Fantasia super Salve Regina (1995), per Organo. E' una composizione destinata ad uno strumento a due manuali e pedale che può essere ben realizzata anche su uno strumento ad una tastiera della tradizione ottocentesca italiana. In occasione della prima esecuzione - XIV Rassegna organistica su organi storici della bergamasca - le caratteristiche foniche e meccaniche dell'organo Serassi 1867 della Chiesa di Osio Sopra (BG) si sono rilevate adatte per una efficace ed agevole interpretazione. Prima esecuzione Chiesa di Osio sopra (BG) - organo Serassi 1867 - 29 Aprile 1995 Francesco Catena, organo  http://www.francescoparadiso.com/toccata-fantasia-5.html
  • ICONI (Pathetische suite)
     
     ICONI (Pathetische suite) (1999), per Organo. Tre brani liberamente ispirati ai crocifissi di William Congdon, artista che si formò alle esperienze astratte ed espressioniste dell''Action painting'. 'Prologo drammatico', 'Recitativo e canone sopra 'O crux, ave spes unica', 'Finale lirico sono 'icone dipinte con i suoni'. Prima esecuzione Chiesa S. Pietro Martire, Monza 29 Marzo 1999 Francesco Maria Paradiso, organo http://www.francescoparadiso.com/iconi.html
  • Cicli: creatività condivisa in rete
     
     Pagine per organo scaricabili liberamente. http://www.francescoparadiso.com/cicli-creativita-condivisa-in-rete-3.html
  • Cicli: creatività condivisa in rete
     
     Pagine per organo scaricabili liberamente. http://www.francescoparadiso.com/cicli-creativita-condivisa-in-rete.html
  • Syrinx variations
     
     Syrinx variations (2002), per Flauto solo. Il solo su cui sono costruite le variazioni per flauto è un frammento contenuto in FROM THE BOOK OF NIGHT, composizione per orchestra sinfonica di Marek Stachowski. Prima esecuzione Herrenhaus Edenkoben (D) 19 Maggio 2002 Dagmar Becker, flauto  http://www.francescoparadiso.com/syrinx-variations.html
  • Profili d’onda
     
     Profili d’onda (2007), per vibrafono preparato ed elettronica su supporto (sound file digitale). Il titolo della composizione riferisce della relazione stabilita nel brano con l’andamento definito e simmetrico delle più comuni forme d’onda sonora: l’onda sinusoidale (Sine wave), la quadra (Square), triangolare (Triangle), dente di sega (Sawtooth). La rappresentazione grafica delle quattro forme d’onda è utilizzata per costruire il profilo della dinamica nelle tre parti principali, i tre pannelli grafici della composizione. Prima esecuzione Internationale Gesellschaft Für Neue Musik-Basel (IGNM) ‘Dialogpartner Xenakis’, Basel (CH), 22 Maggio 2007 Domenico Carlo Melchiorre, vibrafono http://www.francescoparadiso.com/profili-donda_pdf.html