HOME

     
 
 
  • Cicli: creatività condivisa in rete
     
     Pagine per organo scaricabili liberamente. http://www.francescoparadiso.com/cicli-creativita-condivisa-in-rete.html
  • Elettromorfosi
     
     ELETTROMORFOSI (2009-2010), campioni sonori di macchine utensili elaborati elettronicamente. ‘A mio parere, la musica è l’arte più idonea a esprimere la meravigliosa qualità delle macchine [...]. L’arte sarebbe ben fragile se non fosse capace di rappresentare questo nuovo contenuto’ Ezra Pound, Antheil and the Treatise on Harmony, New York 1968.  http://www.francescoparadiso.com/elettromorfosi.html
  • Toccata-Fantasia
     
     Toccata-Fantasia super Salve Regina (1995), per Organo. E' una composizione destinata ad uno strumento a due manuali e pedale che può essere ben realizzata anche su uno strumento ad una tastiera della tradizione ottocentesca italiana. In occasione della prima esecuzione - XIV Rassegna organistica su organi storici della bergamasca - le caratteristiche foniche e meccaniche dell'organo Serassi 1867 della Chiesa di Osio Sopra (BG) si sono rilevate adatte per una efficace ed agevole interpretazione. Prima esecuzione Chiesa di Osio sopra (BG) - organo Serassi 1867 - 29 Aprile 1995 Francesco Catena, organo  http://www.francescoparadiso.com/toccata-fantasia-5.html
  • Forme d’intensità
     
     Forme d’intensità (2007), per fl., cl.sib/cl. basso, vib., gong, sixen e perc. di metallo, vn. L'ampiezza [o intensità] con tempo e frequenza è uno dei parametri di base con cui è possibile una completa descrizione [anche se non l'unico 'metodo' concepibile] del comportamento di un suono. Si tratta di una convenzione. E ad esempio, mentre il tempo condiziona le intensità, le intensità possono anche influenzare la percezione del tempo e ciò nel tentativo [logico] di tramutarle in forme. Prima esecuzione Internationale Gesellschaft für Neue Musik (IGNM) - Basel (CH) Sala Gare du Nord Basel, 22 Maggio 2007 Ensemble Laboratorium http://www.francescoparadiso.com/forme-di-intensita.html
  • Profili d’onda
     
     Profili d’onda (2007), per vibrafono preparato ed elettronica su supporto (sound file digitale). Il titolo della composizione riferisce della relazione stabilita nel brano con l’andamento definito e simmetrico delle più comuni forme d’onda sonora: l’onda sinusoidale (Sine wave), la quadra (Square), triangolare (Triangle), dente di sega (Sawtooth). La rappresentazione grafica delle quattro forme d’onda è utilizzata per costruire il profilo della dinamica nelle tre parti principali, i tre pannelli grafici della composizione. Prima esecuzione Internationale Gesellschaft Für Neue Musik-Basel (IGNM) ‘Dialogpartner Xenakis’, Basel (CH), 22 Maggio 2007 Domenico Carlo Melchiorre, vibrafono http://www.francescoparadiso.com/profili-d%e2%80%99onda.html
  • Profili d’onda
     
     Profili d’onda (2007), per vibrafono preparato ed elettronica su supporto (sound file digitale). Il titolo della composizione riferisce della relazione stabilita nel brano con l’andamento definito e simmetrico delle più comuni forme d’onda sonora: l’onda sinusoidale (Sine wave), la quadra (Square), triangolare (Triangle), dente di sega (Sawtooth). La rappresentazione grafica delle quattro forme d’onda è utilizzata per costruire il profilo della dinamica nelle tre parti principali, i tre pannelli grafici della composizione. Prima esecuzione Internationale Gesellschaft Für Neue Musik-Basel (IGNM) ‘Dialogpartner Xenakis’, Basel (CH), 22 Maggio 2007 Domenico Carlo Melchiorre, vibrafono http://www.francescoparadiso.com/profili-donda_pdf.html