HOME

     
 
 
  • Waveforms (Forme d'onda)
     
     Waveforms (Forme d’onda) (2005-2006), per vibrafono preparato. Principali obiettivi del lavoro sono stati la creazione di nuovi colori del suono del Vibrafono, la sintesi di timbri complessi con l’aggiunta di strumenti a suono determinato o indeterminato (in questo caso Crotali e Cowbells), nuovi effetti in relazione con particolari o nuove tecniche di esecuzione, la forma e la notazione della composizione. Il procedimento compositivo è principalmente concentrato nel definire l’attività dell’esecutore. [...] Prima esecuzione Lucerne Festival 2006 Lucerne (CH), 20 Settembre 2006 Domenico Carlo Melchiorre, vibrafono http://www.francescoparadiso.com/waveforms-forme-donda.html
  • Waveforms (Forme d'onda)
     
     Waveforms (Forme d’onda) (2005-2006), per vibrafono preparato. Principali obiettivi del lavoro sono stati la creazione di nuovi colori del suono del Vibrafono, la sintesi di timbri complessi con l’aggiunta di strumenti a suono determinato o indeterminato (in questo caso Crotali e Cowbells), nuovi effetti in relazione con particolari o nuove tecniche di esecuzione, la forma e la notazione della composizione. Il procedimento compositivo è principalmente concentrato nel definire l’attività dell’esecutore. [...] Prima esecuzione Lucerne Festival 2006 Lucerne (CH), 20 Settembre 2006 Domenico Carlo Melchiorre, vibrafono http://www.francescoparadiso.com/waveforms_pdf.html
  • PAOLO ALTIERI - ORGANO IN SICILIA NOTO NEL SETTECENTO
     
     Paolo Altieri - Organo in Sicilia Noto nel settecento, per Organo. Un ampio lavoro di studio e di ricerca sulle fonti per colmare la quasi totale assenza di repertorio organistico pubblicato della Sicilia. Il fascicolo offre un’ampia raccolta di composizioni inedite di Paolo Altieri (1745-1820) che fu ‘Maestro di Cappella di tutte le chiese di Noto’. Compositore dotato di gusto, musicista [...] http://www.francescoparadiso.com/organo-in-sicilia-noto-nel-700.html
  • PIETRO BRANCHINA, CAPRICCIO PER ORGANO A UNO O A DUE MANUALI OP.168
     
     Pietro Branchina, Capriccio per organo ad uno o a due manuali op. 168 a cura di Francesco Maria Paradiso Pietro Branchina 'è un bravo musicista che si esprime bene, e capisce bene quello che scrive e come lo scrive'. L'espressione attribuita a Don Lorenzo Perosi descrive con esattezza i tratti essenziali di Don Pietro Branchina, compositore attivo nel panorama [...] http://www.francescoparadiso.com/pietro-branchina-capriccio-per-organo-ad-uno-o-a-due-manuali-op-168.html
  • Syrinx variations
     
     Syrinx variations (2002), per Flauto solo. Il solo su cui sono costruite le variazioni per flauto è un frammento contenuto in FROM THE BOOK OF NIGHT, composizione per orchestra sinfonica di Marek Stachowski. Prima esecuzione Herrenhaus Edenkoben (D) 19 Maggio 2002 Dagmar Becker, flauto  http://www.francescoparadiso.com/syrinx-variations.html
  • HYMNE
     
     HYMNE (Epifanie della forma interiore) (2005), per Organo La forza delle “immagini” poetiche in Le Chemin de la Croix di Paul Claudel ha sempre colpito la mia fantasia creativa. E quando la Cappella Musicale di Milano mi ha proposto di comporre un brano per i Vespri d’organo in S. Maria della Passione nel tempo di Quaresima, non potevo che scegliere l’irresistibile carica simbolica e la formidabile tensione drammatica della “scena” e della “forma” particolare della croce. Non potevo che scegliere la linea antica del Vexilla regis pròdeunt. Prima esecuzione Vespri d'organo in S. Maria della Passione, Milano 13 Marzo 2005 Franz Comploi, organo  http://www.francescoparadiso.com/hymne.html