Forme d’intensità

Forme d’intensità (2007), per fl., cl.sib/cl. basso, vib., gong, sixen e perc. di metallo, vn.

L’ampiezza [o intensità] con tempo e frequenza è uno dei parametri di base con cui è possibile una completa descrizione [anche se non l'unico 'metodo' concepibile] del comportamento di un suono.

Si tratta di una convenzione. E ad esempio, mentre il tempo condiziona le intensità, le intensità possono anche influenzare la percezione del tempo e ciò nel tentativo [logico] di tramutarle in forme.

Prima esecuzione
Internationale Gesellschaft für Neue Musik (IGNM) – Basel (CH)
Sala Gare du Nord Basel, 22 Maggio 2007
Ensemble Laboratorium


Estratto della partitura


Paradiso_Forme d’intensità_

Ensemble Laboratorium suona Forme d’intensità